Aller au contenu principal
Please enable JS

Fil d'Ariane

100% Boneswimmer

un'avventura iniziata per sfida

 

É estate, sono al mare... Sento la mamma che mi chiama a gran voce e dice: "Dai Deda! Che fra poco inizia la lezione di nuoto..." ...credo proprio di non aver capito... Sono in spiaggia!

Sto giocando! E devo lasciare le mie amichette per andare al largo e imparare a nuotare!?!? Realizzo e dico... "No No, non ho voglia, grazie!" Insiste... (come ogni mamma del resto) e sopratutto dice "la parola magica": "Come vuoi, intanto accompagno Max (mio cugino ndr) che invece non vede l'ora". Passa qualche giorno e sento continuamente parlare delle lezioni di nuoto, di quanto Max é bravo, e di come si impara in fretta... OKOK credo sia sufficiente!!! In quel momento scatta la mia prima "SFIDA"... Intervengo e dico: ...da domani ci sono anch'io! ...avevo 6 anni!!!

 

Ho iniziato cosí ad adorare il nuoto, tornata dalle vacanze mi sono iscritta in piscina; ho fatto agonistica fino ai 18 anni poi d'improvviso ho smesso. La colpa, come spesso purtroppo succede, é stata di un allenatore che é riuscito in un solo anno a far smettere mezza squadra.

Il cloro peró quando "ti entra" fa davvero parte di te per sempre e la pausa é durata poco; ho iniziato ad insegnare e ho ripreso a nuotare e gareggiare: lo faccio tutt’ora seppur con mooooooolta calma e per pura passione, come master!!!

Una vita ad indossare noiosissimi costumi blu, nero, rosso ... bisognava fare qualche cosa di colorato per i "poveri nuotatori" ... e cosí é nato Boneswimmer.